Amazon Prime Day anticipato a Giugno: ancora poche ore per conoscere le date

L’Amazon Prime Day 2021 arriva prima del previsto, nel mese di giugno. L’ipotesi che era stata avanzata dagli analisti alcune settimane fa sembra aver trovato diretta conferma da parte del gigante dell’e-commerce che, in occasione della comunicazione dei risultati finanziari dello scorso trimestre (peraltro, con risultati record rispetto al consensus, con ricavi per oltre 108 miliardi di dollari e un utile netto di 8,1 miliardi di dollari), ha affermato che il Prime Day subirà un deciso anticipo.

Il direttore finanziario Brian Olsavsky non ha fornito per il momento una data esatta (mentre scriviamo il sito internet dedicato all’iniziativa non è aggiornato con l’indicazione dell’avvio dell’evento), ma il top manager di Amazon ha comunque precisato che l’Amazon Prime Day 2021 si terrà in una data in cui si ritiene possa attirare maggiormente l’attenzione dei propri clienti e dei propri fornitori.

Amazon si è poi limitata ad affermare che presto condividerà ulteriori dettagli, e che i clienti che hanno un dispositivo Alexa in casa potranno domandare al proprio assistente personale di essere informati sul Prime Day per sapere prima degli altri quando si potrà iniziare a pianificare i propri acquisti scontati.

Tra le ragioni della scelta, che sposta dal terzo al secondo trimestre la consueta data dell’evento, Amazon cita i timori per il rallentamento dei trasporti a luglio, l’impatto delle Olimpiadi e il fatto che luglio per molti utenti è un mese di ferie e – pandemia permettendo – di viaggi. L’idea di cambiare la data del Prime Day, anticipandola, era già stata prospettata lo scorso anno, ma poi l’emergenza sanitaria ha rimescolato le carte portando Amazon ad organizzare l’evento ad ottobre.

Ora la società sembra essere intenzionata a tornare al progetto originale che, secondo Amazon, potrebbe dare un’ulteriore spinta alle vendite. Olsavsky sottolinea in particolar modo che l’azienda è desiderosa di offrire agli utenti iscritti a Prime nuove opportunità di effettuare acquisti risparmiando, e ai venditori terzi di incrementare il proprio fatturato.

A questo punto non ci resta che attendere la conferma sui giorni. Chi volesse essere informato sulle date di avvio può domandare ad Alexa di essere avvisato non appena ci saranno ufficialità o, in alternativa, consultare la pagina amazon.it/primeday.

Nota del 2 giugno, integriamo il nostro articolo con la notizia che i vertici di Amazon hanno finalmente reso noto che il tanto atteso Prime Day si terrà il 21 ed il 22 giugno!

Leave a Reply