Nuova Dashboard Performance sui Resi

Amazon ha lanciato la nuova dashboard Performance sui resi. Si tratta di una funzionalità attraverso cui poter monitorare la propria prestazione sulla restituzioni dei prodotti. Inoltre, permette di risolvere i problemi relativi ai resi che vengono gestiti manualmente dal venditore.

In particolar modo, la dashboard è in grado di misurare in maniera puntuale le richieste di reso che sono state approvate dopo più di 24 ore dalla richiesta. Misura anche le richieste rifiutate. Inoltre, conteggia un contatto per ogni singola richiesta di reso da parte del cliente, indipendentemente dal numero di messaggi inviati.

Cerchiamo allora di conoscere un po’ meglio queste recenti funzioni.

A cosa serve la nuova dashboard Performance dei resi

La nuova dashboard Performance dei resi serve a garantire ai venditori un monitoraggio più completo, puntuale e semplice delle prestazioni sulle restituzioni dei prodotti. Prima della sua introduzione non esisteva un unico strumento consultabile. Oggi, chi è interessato a valutare coerentemente questa performance lo può fare in pochi istanti.  Può risolvere i problemi correlati adottando poi in modo pro-attivo tutte le misure necessarie .

Lo strumento include una sezione per ciascuna delle tre metriche chiave sulla prestazione dei resi, quali:

  • le richieste di reso approvate in meno di 24 ore
  • il totale delle richieste di reso rifiutate
  • percentuale di contatti da parte degli acquirenti relativi ai resi.

Ciascuna delle tre sezioni conterrà una definizione della metrica con informazioni sulle prestazioni attuali complessive. Inoltre includerà le soglie obiettivo della metrica e una descrizione del modo in cui la metrica viene calcolata. In più ci saranno i collegamenti alle altre pagine Amazon.

Cos’è l’Analisi dei resi

La pagina dell’Analisi dei resi è uno strumento che consente di identificare le offerte che hanno problemi di reso. Di conseguenza, permette di adottare le misure che si rendono necessarie. Questa pagina aiuterà a identificare le problematiche sul reso principali per ciascuna offerta. In tale modo si potranno intraprendere le azioni correttive opportune.

Per agevolare la consultazione dei dati sull’Analisi dei resi è inoltre possibile gestire tre diversi filtri. Essi sono la categoria del prodotto, il periodo di tempo e il tipo di ordine del prodotto. In questo modo sarà possibile disporre di una migliore visibilità, adottando tutte le misure necessarie per migliorare le proprie metriche nella performance dei resi dei prodotti. 

Ma che cosa accade se le metriche della performance dei resi scendono al di sotto delle soglie che sono richieste?

In realtà, niente… almeno all’inizio. Immediatamente non vengono infatti adottate azioni per prevenire il superamento al ribasso delle soglie. Tuttavia, questo non significa che non sia fondamentale monitorare con puntualità quel che avviene sulla dashboard. È importante controllare che la prestazione sia conforme ai limiti stabiliti per assicurare ai clienti un’esperienza di reso pienamente positiva.

Anche a tal fine, Amazon ha predisposto un banner di avviso. Ti notifica quando ti stai avvicinando o stai superando la soglia della metrica. Ne trovi uno nella parte superiore della pagina di gestione dei resi di Seller Central e uno nella dashboard della performance dei resi. Cliccando sul banner potrai accedere direttamene alla dashboard e consultare così maggiori informazioni sulla metrica interessata..

Leave a Reply