San Valentino 2021: come migliorare le tue vendite su Amazon

Nel calendario 2021 il prossimo appuntamento che ogni buon marketer dovrebbe tenere sotto controllo è il giorno di San Valentino, una delle festività più ghiotte per chi si occupa di e-commerce.

Nel corso degli anni, peraltro, lo shopping online per San Valentino è diventato sempre più popolare anche qui in Italia, con quasi un terzo dei consumatori che ha utilizzato Amazon o altri negozi online per i propri regali: una percentuale solo lievemente inferiore a chi afferma di aver acquistato i regali nella grande distribuzione organizzata “fisica”, e superiore a chi invece ha acquistato i regali nei negozi specializzati.

Ma cosa si può fare per spingere le vendite online, a meno di un mese da questo importante evento?

Di seguito abbiamo riassunto alcuni consigli che pensiamo possano esserti utili!

Aggiungi una sezione San Valentino al tuo store

Non tutti gli e-commerce potranno trarre identico vantaggio dal giorno di San Valentino: chi si occupa di prodotti come i gioielli, i fiori e i dolci potrebbe naturalmente far la parte del leone, ma riteniamo che anche se il tuo sito web non si concentra sui business più ricorrenti della festa degli innamorati, potrebbe comunque ottenere una spinta propulsiva da questo evento.

Dunque, cerca di mettere in risalto una sezione del tuo sito dedicata a San Valentino, distinguendo magari i prodotti “Per Lui” o “Per Lei“. Esponi questi articoli in modo dedicato, aggiungendo cuori, fiori e altri elementi che nella mente del consumatore richiameranno il romanticismo del momento.

Cura il timing e agisci in anticipo

Ora che Natale e Capodanno sono alle spalle, il prossimo grande evento su cui dovresti concentrarti è proprio quello di San Valentino! Dunque, non perdere altro tempo e inizia a pianificare le offerte per questo evento all’interno del tuo negozio di e-commerce.

Naturalmente, non ti scoraggiare se le vendite non dovessero prendere subito il volo: la maggior parte delle persone che ha in mente di fare un regalo per San Valentino aspetterà infatti fino a febbraio per compiere il proprio shopping. Tuttavia, muoverti nel giusto anticipo ti permetterà di presidiare adeguatamente questo spazio.

Crea una campagna di e-mail marketing

L’e-mail marketing è certamente uno dei migliori strumenti per comunicare direttamente con il tuo pubblico di riferimento. Crea pertanto fin d’ora una prima campagna di e-mail marketing che metta in evidenza ciò che i tuoi clienti possono aspettarsi dalle tue proposte, fornendo loro una piccola anteprima. Quindi, più a ridosso dell’evento, invia loro un’offerta personalizzata.

Lavora sull’influencer marketing

I tuoi sforzi di marketing dovrebbero spingersi non solamente all’interno del recinto delle persone che hai già profilato, perché magari tue clienti, quanto anche più lontano, con la finalità di attingere ad altre persone. L’influencer marketing potrebbe darti una significativa mano in questo senso, e potrebbe essere un’area sulla quale conviene investire.

Prepara anche delle vendite last minute

Non tutte le persone che vogliono celebrare San Valentino riescono ad organizzarsi per tempo. E, anzi, c’è da scommettere che molte di loro finiranno con l’arrivare alla vigilia di questo giorno senza aver comprato alcunché. Crea pertanto anche delle offerte last minute, assicurandoti evidentemente di essere in grado di spedire i prodotti in tempo.

Conclusioni

Siamo convinti che applicando alcune di queste strategie sarai in grado di approfittare del picco di acquisti che arriva a febbraio in occasione del giorno di San Valentino. Cerca di lavorare sulla creatività della tua strategia di marketing e concentrati sul giusto timing e sulle necessarie leve di digital marketing che puoi attivare per poter raggiungere in modo ancora più dedicato e convincente i tuoi potenziali acquirenti.

Siamo certi che riuscirai a ottenere grandi risultati!

Leave a Reply