Tool Fisco: Inserire fatture e note di credito

Se hai aderito al servizio di fatturazione di Amazon ZonWizard rileverà automaticamente le fatture e le note di credito, in caso contrario, nel momento in cui emetti una fattura (o una nota di credito) dovrai andare ad inserirla tu stesso nel software.

Per fare questa operazione ci sono 2 metodi:

  • Inserimento singolo
  • Inserimento tramite file excel

1 Inserimento fatture singole

Quando emetti una fattura vai nel menu Fisco > Fatture > + > Aggiungi Fatture

 

Compila il form con le seguenti informazioni:

  • B2B / B2C: indica se la fattura è verso un cliente business (B2B) o verso un privato (B2C)
  • Fattura N: il numero identificativo progressivo della fattura comprensivo di sezionale o prefisso
  • Ordine N: il numero d’ordine amazon relativo alla fattura
  • Id IVA Cliente: P.IVA nel caso di cliente business o codice fiscale nel caso di cliente privato (indicare il codice fiscale per le vendite B2C è opzionale)
  • Nota di credito: attivare la spunta nel caso in cui si tratti di una nota di credito

In questo modo questo ordine sarà rilevato tra le fatture ed in base alle impostazioni dell’utente può essere escluso dai corrispettivi.

2 Inserimento fatture tramite file excel

Se devi inserire molte fatture puoi farlo in un’unica operazione utilizzando l’inserimento tramite file excel.

Una volta scaricato il template potrai compilarlo in Excel con le informazioni di ogni fattura riga per riga, come mostrato in questo esempio:

Facendo l’upload di questo file tutti gli ordini indicati saranno automaticamente rilevati come fatturati ed esclusi dai corrispettivi in base alle impostazioni dell’utente.

Leave a Reply